29/08/2016 - AUTORE:

Oggi,alle soglie del 2009,dopo tante battaglie,sofferenze e umiliazioni,i diversamente abili,finalmente e giustamente,si stanno riappropriando dei loro diritti,le leggi si evolvono con il tempo,la gente impara a capire e a rispettare chi infondo non è affatto ""diverso""ma non è sempre stato così,nella storia i disabili,ne hanno subite di tutti i colori.I portatori di handicap nell'antica Roma,venivano ""eliminati"",perchè ritenuti ""improduttivi"",nell'antica Crecia le cose non andavano di certo meglio,infatti i bambini nati con disabilità,fisiche o mentali,venivano lasciati fuori casa in balia delle intemperie e lasciti morire di stenti.Nel Medioevo di male in peggio,coloro che avevano la sfortuna di nascere con deformità,o deficit mentali,venivano scherniti,derisi,umiliati,mentre la madre venva uccisa,doveva essere punita per aver dato alla luce un""mostro""!!! non tutti sanno che l'Olocausto nazzista cominciò con lo sterminio dei disabili,adulti,minori,donne e uomini,purchè""malsani"",si calcola che hitler abbia fatto sterminare all'incirca ottantamila disabili,semplicemente perchè erano vite ""indegne""di essere vissute !!!! Vi rendete conto cosa hanno dovuto subire  persone già sofferenti per natura nell'arco della storia ? La cosa che mi fa piu' rabbia è che esistono ancora oggi individui spregevoli che vedono il diversamente abile,come un ""essere inferiore""!!!!!!! [email protected]   http://vogliamattadicomunicare.splinder.com/
CONTATTACI
SEDE LEGALE

Via S. Quirico 264, int. 2 - 50013 Campi Bisenzio (Firenze)

TELEFONO

(+39) 055 360 562

ORARI

Lun - Ven / 9:00 - 18:00