Per certi motivi dobbiamo dire grazie alla pandemia, in questi ultimi 2 anni si sono intensificati i programmi e gli aiuti nei confronti di persone che soffrono e che hanno determinate problematiche. Certo, naturalmente ci sono tante altre cose da fare, ma si è capito che si doveva e si deve aiutare e sostenere concretamente quanti hanno problemi sia fisici, sia mentali che economici.

In questa direzione e con questo obiettivo si è mosso il comune di Pescara con iniziativa importante. Infatti il comune di Pescara ha formulato un avviso pubblico per costituire la graduatoria degli interpreti Lis,la lingua dei segni. È questo un fatto estremamente importante che pone proprio il Comune di Pescara come uno tra i primi ad aver compreso l’importanza del servizio della Lis in modo pratico e concreto per errore che soffrono di una così importante disabilità.

Si tratta pertanto di un intervento che va a favorire la divulgazione dei servizi e delle iniziative che verrano sviluppate dall’amministrazione comunale anche per tutte le persone non udenti del territorio, mediante la formulazione di una graduatoria fatta di persone professioniste e che sono in possesso della qualifica di interprete della lingua italiana dei segni. Graduatoria da cui si potrà pertanto attingere per l’affidamento di prestazioni occasionali  proprio in vista di tutta una serie di eventi estivi che saranno in programma per l’estate con lo scopo di rendere più serena la stagione estiva per gli anziani e per chi ha problemi di disabilità o disagi vari, soprattutto dopo due anni di problemi dovuti alla pandemia che ancora però è presente. L’elenco degli interpreti Lis ovviamente sarà consultabile sull’albo on-line del Comune di Pescara, e sul sito istituzionale dell’ente nella sezione “Avvisi pubblici .

Alessandro Cavernicoli

CONTATTACI
SEDE LEGALE

Via S. Quirico 264, int. 2 - 50013 Campi Bisenzio (Firenze)

TELEFONO

(+39) 055 360 562

ORARI

Lun - Ven / 9:00 - 18:00