Viviamo un periodo molto difficile sia da un punto di vista della salute che economico dovuto alla pandemia non ancora sconfitta e spesso chi ha patologie varie o è anziano ha difficoltà maggiori, in quanto si trova, a volte, solo ed isolato. Una grossa mano la danno, ovviamente, i centri di assistenza nei quali vengono non solo controllati, ma, a seconda della propria patologia, possono scambiare quelle interazioni sociali, utili a fare in modo da far sentire viva la persona, tuttavia, a causa dell'emergenza che stiamo vivendo, per lo sono tutte chiuse.

Qualche giorno fa, tuttavia, è stato  pubblicato l’avviso di gara per l’affidamento del servizio di ingegneria e architettura relativo alla progettazione definitiva, esecutiva e coordinamento della sicurezza in fase di progettazione di una ludoteca ed un centro diurno per anziani e disabili presso l’ex Monastero di Santa Maria della Pace di Castellammare di Stabia.

Questa importante iniziativa rientra nel Programma Integrato "Città Sostenibile, Autorità urbana di Castellammare di Stabia", proposta dall’amministrazione comunale, con lo scopo di offrire non solo un servizio alle famiglie, con un ambiente che accolga tutti quelle persone che hanno determinate difficoltà e patologie, ma anche d'interesse culturale e storico, infatti, con questo bando si è voluto tentare di recuperare una struttura  d'importante rilevanza storico-architettonica, situata nel centro storico della città di Castellammare di Stabia.

E' questo un modo ed un progetto importante per non far sentire soli quello persone che hanno difficoltà sia per determinate disabilità, ma anche per l'età.

Per avere maggiore informazioni, per quanti di voi fossero interessati, potete collegarvi al link, cliccando direttamente qui

Tiziana Scotti

(immagine pexel Dowload gratuito)

CONTATTACI
SEDE LEGALE

Via S. Quirico 264, int. 2 - 50013 Campi Bisenzio (Firenze)

TELEFONO

(+39) 055 360 562

ORARI

Lun - Ven / 9:00 - 18:00