Una cosa che mi sono sempre chiesto e non so se e quanti di voi sanno la differenza, ma in cosa si distinguono esattamente le farmacie dalle parafarmacie. È vero, in generale, si può intuire e sapere qualcosa, ma per tutti quelli che se lo sono chiesti, ecco per voi cosa ho trovato, anche perchè spesso si fa confusione, spesso si pensa che siano uguali e solo in qualche piccola cosa si distinguono, ma, come potrete leggere, non è cosi. Innanzitutto, se entrambe sono due tipologie di attività commerciali, tra loro sono ben distinte.

Per quanto, infatti, riguarda, ciò che possono vendere, in una parafarmacia, dovete sapere che gli articoli che possono essere venduti sono davvero tantissimi. Innanzitutto, nelle parafarmacie si possono trovare prodotti che non rientrano specificatamente nella categoria dei farmaci come integratori alimentari, prodotti per la cura dell’igiene personale, solari, prodotti per l’ortopedia, trattamenti per capelli, dentifrici, collutori, preservativi e altri articoli inerenti la sessualità eccetera, sarebbe ancora troppo lungo specificare quali altri.

Qualcuno potrebbe però dire già a questo punto, ma anche nelle farmacie si vedono altri prodotti che non sono specificatamente dei farmaci, ma è diversa diciamo la strutturazione burocratica. Presso una parafarmacia si possono trovare una quantità molto ampia anche dei cosiddetti farmaci da banco, utilizzati per quei problemi di salute non gravi e quindi si possono acquistare e utilizzare liberamente, senza bisogno della ricetta medica.

In una farmacia si possono acquistare i cosiddetti farmaci SOP, che va ad indicare quei farmaci che sono semplicemente “senza obbligo di ricetta”. Non sono quelli di prima, ma fanno parte di quella categoria di farmaci intermedia tra i farmaci appena detti sopra e i farmaci per cui è richiesta la ricetta medica. E dovete anche sapere che non possono essere esposti sul bancone. Ovviamente, una farmacia vende quei farmaci per i quali la ricetta medica è necessaria.

Come saprete benissimo, esiste ormai e dallo scorso anno molte farmacie se ne stanno dotando, il settore della vendita online, altre importante e utile, soprattutto in questo periodo che stiamo vivendo, in cui i contagi sono tornati in forte crescita ed il distanziamento ed un’attenta uscita è fondamentale. Naturalmente, su internet si trova di tutto ed è quindi possibile acquistare tutti i prodotti che rientrano nelle competenze di una farmacia e parafarmacia, ma resta necessario rivolgersi ad una farmacia diciamo fisica, dove il farmaco sarà consegnato con un documento.

Pertanto, parlando legalmente, si possano acquistare dei farmaci online, a condizione che rientrino in determinate categorie. Per saperne di più, provate a farvi un giro cliccando su questo sito: www.farmaregno.com e vi renderete subito conto di quanti sono i prodotti che si possono acquistare online.

Alessandro Cavernicoli

CONTATTACI
SEDE LEGALE

Via S. Quirico 264, int. 2 - 50013 Campi Bisenzio (Firenze)

TELEFONO

(+39) 055 360 562

ORARI

Lun - Ven / 9:00 - 18:00