La legge 104 è una legge estremamente importante per quanti hanno determinate disabilità e naturalmente non tutti le disabilità sono uguali. La gravità sta quindi nella situazione e cioè quando c’è il bisogno di assistenza. Tali gravità, infatti, sono definite dalla legge 104 quando l’autonomia personale risulta ridotta da rendere necessaria l’assistenza permanente e continuativa.

Chi ha una grave disabilità ha una serie di agevolazioie e diritti in vari settori. Tra questi il diritto all’Iva agevolata sull’acquisto auto del 4%, la detrazione sull’acquisto, l’esenzione dal pagamento del bollo auto e l’esonero dall’imposta per la trascrizione del passaggio di proprietà.

Tuttavia, c’è da dire che tali agevolazioni sono riconosciute soltanto a chi presenta determinate forme di disabilità tali ad esempio da pregiudicarne la mobilità o se e quante persone si hanno a carico o anche se si è impossibilitati a lavorare. Tutto ciò ed altre situazioni specifiche quindi portano e determinano diversi aiuti. Naturalmente, si devono prima adempiere a determinati obblighi burocratici ed amministrativi, fare una visita e solo dopo il benestare, verranno avviate le pratiche a determinate agevolazioni, così come, in caso di disabilità grave transitoria, si perderanno tutte o parti di queste agevolazioni quando chi presenta tali disabilità avrà un miglioramento e non sarà più necessaria ad esempio l’assistenza o sarà necessaria un’assistenza parziale.

Tiziana Scotti

CONTATTACI
SEDE LEGALE

Via S. Quirico 264, int. 2 - 50013 Campi Bisenzio (Firenze)

TELEFONO

(+39) 055 360 562

ORARI

Lun - Ven / 9:00 - 18:00