Ci sono moltissimi sport che oramai sono aperti anche alla sensibilità. Lo sport si sa fa bene ma non sono per un benessere esteriore, ma anche perché attraverso lo sport si possono sviluppare quelle relazioni sociali che sono importanti per una persona.

Per sensibilizzare l’accessibilità alle strutture nautiche per le persone con disabilità, il Giro d’Italia a Vela approda con un grande evento al Salone Nautico che si terrà a Venezia il 2 giugno. La vera infatti è uno do quegli sport inclusivo, in cui tutti uniti collaborano verso quell’obiettivo comune e in cui non ci sono differenze di categoria tra persone normodotati e portatori di handicap. Sì condividono momenti e aspetti della vita verso un obiettivo imparando a fraternizzare ed a superare le difficoltà che fine la vita questo sport ti si presenta.

L’evento è organizzato dall’associazione i Timonieri Sbandati e si terrà sull’imbarcazione Tornavento. Il Giro d’Italia a Vela prevede un percorso in 26 tappe che toccheranno diversi porti turistici italiani e punta a sensibilizzare e a fare conoscere il mondo della nautica ed in particolare della barca a vela.

Alessandro Cavernicoli

CONTATTACI
SEDE LEGALE

Via S. Quirico 264, int. 2 - 50013 Campi Bisenzio (Firenze)

TELEFONO

(+39) 055 360 562

ORARI

Lun - Ven / 9:00 - 18:00