Due importanti iniziative da parte del Pio Istituto Sordi mettendo a disposizione una somma sostanziale: una nazionale di 80 mila euro e la seconda locale di 30mila euro con lo scopo di supportare attività che riguardano la disabilità uditiva.

Perdere l’udito porta a situazioni di disagio, isolamento e difficoltà di comunicazione e relazione. Le iniziative che vengono proposte dal Pio Istituto Sordi, diventato Fondazione, sono tutte sviluppate sull’abbattere tutti questi problemi, anche nel periodo della pandemia dello scorso anno non si è fermato, riuscendo a mantenere quell'importante ruolo per le famiglie e le persone che non solo hanno a che fare con la sordità, ma anche contro tutti quei pregiudizi che ci sono ancora nella società di oggi. 

La sordità influisce molto in generale su una persona e per questo motivo è necessario sensibilizzare le Istituzioni e la società per abbattere tutte le barriere, soprattutto per i bambini. Pertanto, l'iniziativa di creare bandi e mettere a disposizione risorse è sempre importante ed utile. Quindi per vedere meglio quali bandi ci sono e cosa fa nello specifico il Pio Istituto Sordi potete consultare il sito che vi lascio qua accanto e contattare da lì gli organizzatori. https://www.pioistitutodeisordi.org/

Tiziana Scotti

CONTATTACI
SEDE LEGALE

Via S. Quirico 264, int. 2 - 50013 Campi Bisenzio (Firenze)

TELEFONO

(+39) 055 360 562

ORARI

Lun - Ven / 9:00 - 18:00