Un'infezione del cavo orale può voler dire aggravamento di malattie sistemiche, anche letali. Dopo aver spazzolato e passato il filo interdentale/scovolino, poggia la lingua su tutte le superfici dei denti: lì dove avverti della ruvidità vuol dire che c'è ancora placca! L'igiene orale è la pratica che permette di mantenere la cavità orale pulita, riducendo il rischio di disturbi e altri problemi (es. alitosi) tramite la pulizia regolare dei denti . Per ridurre la crescita batterica del cavo orale è necessaria una vigorosa igiene tramite spazzolamento dei denti, delle gengive, della lingua e del palato duro. Le problematiche relative a un buon mantenimento dei denti e dell’igiene orale sono molto antiche.  In quelli industrializzati, la generazione presente probabilmente sarà la prima a mantenere, nella maggioranza dei casi, i propri denti naturali fino alla fine della propria vita, grazie alla diffusione e uso di acqua ricca di fluoro e di dentifrici.  Secondo l’Organizzazione mondiale della sanità (Oms), i cambiamenti rapidi dello stile di vita, che hanno portato in molti paesi la diffusione di diete ricche di zuccheri e alti consumi di alcol e tabacco, sono all’origine di molte condizioni di salute croniche. Eppure la salute dentale sta migliorando visibilmente in molti paesi. Le malattie a carico del cavo orale possono essere anche molto diverse e determinate da cause distinte: dalla carie (infezione batterica nei denti) che può causare mal di denti di diversa entità alla formazione di placca e tartaro (deposizioni batteriche), da gengiviti e parodontiti alle lesioni delle mucose traumatiche e/o infiammatorie. Alla base della salute orale ci sono una serie di pratiche preventive. Bere acqua ricca di fluoro e usare un dentifricio a base di fluoro. La prevenzione data dal fluoro contro la carie funziona a qualunque età.  Lavarsi i denti e passare il filo interdentale riduce significativamente la formazione di placca e previene le gengiviti, la forma più leggera di disturbo alle gengive.  I fumatori hanno anche un rischio più alto di sviluppare cancro della bocca e della gola e infezioni fungine del cavo orale (causate dal fungo Candida). Limitare l’uso di alcol, che costituisce un fattore di rischio per il cancro della bocca e della gola. Una pulizia dei denti professionale (una profilassi dentistica) può prevenire problemi del cavo orale, soprattutto in tutti quei casi in cui è difficile che una persona possa eseguire quotidianamente e correttamente la pulizia dei denti.

Piero D.M.

CONTATTACI
SEDE LEGALE

Via S. Quirico 264, int. 2 - 50013 Campi Bisenzio (Firenze)

TELEFONO

(+39) 055 360 562

ORARI

Lun - Ven / 9:00 - 18:00