Per quanti sono Cattolici il momento della comunione è un momento importante nella vita di una persona, pertanto, per quanti di voi sono cattolici e hanno o conoscono persone con determinate disabilità, questa può essere una bella iniziativa e notizia da condividere. Il  dicastero Vaticano dei laici Famiglia e vita ha infatti promosso l’iniziativa #IamChurch con il quale si raccontano, in cinque video, la sfida quotidiana delle persone disabili per non far sentire soli nessuno e portare anche il proprio contributo dentro le comunità ecclesiali. Sono persone che troppo spesso hanno avuto difficoltà nell'inserirsi nella società, una società che troppo spesso cerca la finta ed illusoria perfezione, omologando il più possibile tutti quanti, ma che proprio attraverso la chiesa e i sacramenti hanno trovato la gioia di vivere e di sentirsi partecipi e dentro una comunità di uomini e donne che non vedono nella disabilità un problema.
Si tratta pertanto di testimonianze religiose, cattoliche dove la fede e l'incontro con la parola di Gesù sono al centro del messaggio di tutti questi video che si manifesta nella comunione e negli altri sacramenti. Sono pertanto e per questo dei video per persone che credono in Dio e che in un momento di solitudine potrebbero aiutare e confortare. Perché è vero, non è che guardando questi video una persona guarisce, ma il non sentirsi soli spesso aiuta a superare quel momento di sconforto.

Tiziana Scotti 

CONTATTACI
SEDE LEGALE

Via S. Quirico 264, int. 2 - 50013 Campi Bisenzio (Firenze)

TELEFONO

(+39) 055 360 562

ORARI

Lun - Ven / 9:00 - 18:00