La tecnologia al servizio del cittadino. Ecco un altro ottimo esempio: infatti ha aperto un paio di giorni fa una nuova struttura all’avanguardia: il nuovo centro medico privato autorizzato “Medical Treviso – Salute in Movimento”, a Dosson di Casier in via delle Industrie, 13, che si occupa di riabilitazione offrendo dei pacchetti riabilitativi completi, composti da visita medica, eventuale fisioterapia ed eventuale terapia in acqua.

Il centro, di 800 mq complessivi, offre programmi personalizzati ed incentrati sulla riabilitazione post-infortuni, post-interventi chirurgici ortopedici, recupero della forma fisica dopo periodi di immobilizzazione e dovuti a patologie mediche ed è suddiviso in questo modo: un piano terra in cui sono presenti 7 ambulatori differenti, dove prestano servizio 11 medici specializzati ed un fisioterapista ed il piano interrato invece ha un centro riabilitativo vero e proprio, con piscina riabilitativa, palestra ed altri locali per trattamenti e massaggi vari. Nel centro, ovviamente, sono presenti strumenti diagnostici di ultima generazione ed anche un ambulatorio chirurgico per piccoli interventi in anestesia locale. Mediante il sistema innovativo Khymeia VRRS (Virtual Reality Rehabilitation System), si sfrutta la realtà virtuale proiettata su uno schermo per migliorare il recupero motorio, cognitivo o posturale.

Per farvi capire meglio, viene ricostruito una specie di immagine dettagliata delle condizioni fisiche del paziente e proiettato su di uno schermo a grandezza reale posizionato davanti al paziente, in mod tale di fare un quadro della situazione e di programmare un percorso di recupero. Successivamente, è possibile migliorare anche la forza, la resistenza e la flessibilità coadiuvati da specialisti nel settore. C’è poi anche una piscina con diverse altezze per tutte le età, dal bambino all’adulto che hanno problemi di obesità, dove quindi non è importante saper nuotare proprio per le varie altezze della piscina. Attraverso  un programma personalizzato individuale o anche per piccoli gruppi, nel pieno rispetto, naturalmente, delle norme anti-COVID, in sedute di 30 minuti, si va a fare una fisioterapia in acqua, utile in quanto mediante la possibilità di sfruttare il galleggiamento in acqua si può lavorare con carichi ridotti sulle articolazioni, beneficiando anche tutto il corpo a livello muscolare, articolatorio e del sistema nervoso.

Come dicevo quindi un vero e proprio centro polivalente della salute. Per saperne di più, potete consultare il sito ufficiale, del quale vi indico il sito, cliccando qui.  

Alessandro Cavernicoli

CONTATTACI
SEDE LEGALE

Via S. Quirico 264, int. 2 - 50013 Campi Bisenzio (Firenze)

TELEFONO

(+39) 055 360 562

ORARI

Lun - Ven / 9:00 - 18:00