Ormai lo sapete che mi interesso di libri e, spesso, di libri per bambini.

Questa volta mi piacerebbe parlarvi di un libro, che in realtà è più un libro illustrato a fumetti che ho nella mia libreria da più di 10 anni, ma che solo negli ultimi anni ho rispolverato, complice l’arrivo della mia bambina a scombinare letture e ripiani.

Sto parlando di “Simon’s Cat”, che sicuramente tanti di voi conoscono sia per la popolarità su internet sia per i tanti gadget e libri. Ma per chi non lo conoscesse ancora, Simon's Cat (letteralmente "il gatto di Simon") è una serie animata ideata e realizzata a partire dal 2008 dall'animatore britannico Simon Tofield. La serie ha per protagonista un gatto domestico bianco, che è ispirato ai gatti veri del disegnatore e fumettista, infatti non c’è un vero gatto bianco nella vita di Simon. Il protagonista dei video quindi è un mix di tutti i suoi gatti, del passato e del presente. Lo stesso Tofield dei suoi fans, e del suo personaggio, dice:

Ho scoperto che, quando la gente mi parla del gatto, le donne di solito usano ‘lei’ e gli uomini utilizzano ‘lui.’ Non dare al gatto un nome o anche un genere aiuta tutti connettersi con il gatto a livello personale”.

Questo micione bianco fa quasi tenerezza: in ogni episodio escogita un sistema differente per farsi dare da mangiare. Gli episodi di Simon's Cat sono disponibili su YouTube, e hanno ricevuto più di 350 milioni di visualizzazioni.


La serie è stata animata attraverso il software Adobe Flash da Simon Tofield stesso, inizialmente a mano, direttore dell'animazione dello studio londinese Tandem Films. Tofield, che ha iniziato a disegnare fumetti fin da giovane e ha studiato animazione alla De Montfort University, vive nel Bedfordshire con appunto i suoi quattro gatti, ognuno di loro è stato d’ispirazione per qualche tratto distintivo del “gatto di Simon”. 

Simon Tofield ha anche doppiato il miagolio del gatto.

Si tratta di una serie di episodi a video e di fumetti davvero divertenti. Protagonista assoluto è il gatto di Simon Tofield, I libri, pubblicati da TEA, sono tratti proprio dai numerosi episodi (più di un centinaio) che trovate in video.

Oltre alla serie shorts di episodi brevi, ci sono alcuni cortometraggi di 12-15 minuti interamente a colori, è una serie sulle caratteristiche e comportamenti dei gatti e delle varie razze feline.

Chiunque abbia avuto a che fare con i gatti non può non riconoscersi nelle vignette che illustrano le dis-avventure feline e le particolari abitudini e manie di questi fantastici e misteriosi pelosetti.

I libri hanno questa particolarità: essendo formati da disegni, vignette mute, senza parole, ma molto semplici ed efficaci da comprendere, essi sono adatti a tutti, grandi e piccini, e soprattutto per i bambini sono divertenti e iconici.

Ricordo che acquistai il primo libro nel lontano 2010, spinta dagli episodi divertenti e virali su YouTube, all’epoca avevo una sola gatta ed era identica negli atteggiamenti in quel gattone goffo, bianco e sempre affamato.

Ora, nel 2022, ho tre gatti, potrei quasi essere considerata una giovane “gattara”. Per completare il quadro di famiglia, come sapete, sono anche mamma di una bambina di 5 anni, che “legge” in autonomia le vignette di “Simon’s Cat” da quando aveva 2 anni. Si diverte, proprio perché non ci sono parole nel libro, quindi lo capisce in autonomia e, per lei, in ogni situazione disegnata sono riconoscibili i suoi amici felini.

E in realtà mi diverto anche io, insieme a lei, a sfogliare le pagine dei libri e a ridisegnare i “nostri gatti” in versione fumetto Simon’s Cat.

Oltre al primo libro: ”Simon’s Cat”, ne sono usciti altri, negli anni, se siete amanti dei gatti, o avete bambini, o entrambi, allora questi libri illustrati non possono mancare nella vostra libreria.

  • Simon’s Cat “in viaggio”
  • Simon’s Cat “Contro tutti”
  • Simon’s Cat e “la piccola peste”
  • Simon’s Cat “voglio la pappa”
  • Simon’s Cat “giochiamo?”
  • Simon’s Cat “Sveglia”
  • Simon’s Cat “dal veterinario” quest’ultimo libro preceduto da un cortometraggio omonimo della durata di più di 10 minuti, che trovate su YouTube.
  • Simon’s Cat “il grande libro di Simon’s Cat”
  • Simon’s Cat “Vita da cani”. L’ultimo in ordine di uscita è datato 2020.

 

Se volete curiosare sul web e saperne di più, vi lascio qui qualche link utile.

 

Simon’s Cat canale YouTube:

https://youtube.com/c/SimonsCat

 

Simon’s Cat blog:

https://simonscat.com

 

Libri in italiano:

https://www.libraccio.it/autore/simon-tofield/libri.html

 

Fonte:

https://it.m.wikipedia.org/wiki/Simon%27s_Cat

 

(Immagini libere o proprie)

 

Samanta Crespi 

CONTATTACI
SEDE LEGALE

Via S. Quirico 264, int. 2 - 50013 Campi Bisenzio (Firenze)

TELEFONO

(+39) 055 360 562

ORARI

Lun - Ven / 9:00 - 18:00