La tecnologia che aiuta le persone, messe a punto da Google per semplificare la vita nel quotidiano degli utenti con qualche forma di disabilità sono sviluppate con il loro coinvolgimento. Negli ultimi decenni, in campo tecnologico la nostra società ha continuato la sua naturale ed inesorabile evoluzione, negli ultimi anni abbiamo avuto una crescita esponenziale.  Una nuova funzionalità che si chiama 'Camera Switch' che permette di navigare nell'interfaccia di Android col volto, Android più accessibile a tutti, stanno lanciando nuovi strumenti che semplificano il controllo del telefono e la comunicazione tramite i gesti facciali". I Centers for Disease Control and Prevention stimano che 61 milioni di adulti negli Stati Uniti vivano con disabilità, il che ha spinto Google e i rivali Apple e Microsoft a rendere loro prodotti e servizi più accessibili. Le persone con disabilità visiva e anche gli ipovedenti possono sfruttare una nuova funzionalità del browser Chrome che consente di avere la descrizione delle immagini online.  Inoltre funziona anche con gli screen reader. Per attivare la funzione basta accedere alle Impostazioni di Chrome e selezionarla dalla sezione Accessibilità. Le nuove tecnologie per disabili, i software per disabili gravi e tutti gli altri strumenti tecnologici disponibili rendono questo possibile. Recentemente sono stati sviluppati numerosi supporti hi-tech in grado di migliorare, accompagnare e facilitare una lunga lista di operazioni che altrimenti risulterebbero complicate. E l’innovazione tecnologica prova a rispondere a esigenze diverse con strumenti di ogni tipo.

Piero D.M.

CONTATTACI
SEDE LEGALE

Via S. Quirico 264, int. 2 - 50013 Campi Bisenzio (Firenze)

TELEFONO

(+39) 055 360 562

ORARI

Lun - Ven / 9:00 - 18:00